Cookie Policy

Archivio mensile: febbraio 2016

IO SONO LA MIA VOCE, IO SONO…SUONO! – 06/03/2016

Da | Avvisi, Canto, Novità, Stage | Nessun Commento

Stage-Anna-Chiara-Farneti-BIS

Domenica 6 Marzo dalle ore 10.30 alle ore 19.00

IO SONO LA MIA VOCE
IO SONO…SUONO!

STAGE DI CANTO ED INTERPRETAZIONE
con
ANNACHIARA FARNETI & FRANCESCO IACONO

Schermata 2015-06-24 alle 11.38.52               Francesco Iacono Canto Coro Musical5

Quando cantare non è solo questione di tecnica.

Insieme a noi…insieme alla tua voce…per cantare e lasciarsi cantare!

Un viaggio unico alla riscoperta della propria voce, delle proprie vibrazioni ed emozioni!

VI ASPETTIAMO!!!

PER INFO ED ISCRIZIONI
info@musicalfarm.it
oppure contattare la nostra segreteria dal lunedi al venerdi dalle ore 15.30 alle ore 19.30 allo 0362.1583652

Fate in fretta a prenotare…POSTI LIMITATI!!!

SIMONE LEONARDI Stage di Recitazione – 28/02/2016

Da | Avvisi, Novità, Recitazione, Stage | Nessun Commento

Template by Pixartprinting

DOMENICA 28 FEBBRAIO 2016 dalle ore 10.00 alle ore 19.00

MUSICAL FARM
presenta

STAGE DI RECITAZIONE CON
SIMONE LEONARDI

 

12669733_554039761419654_531208847_o

SIMONE LEONARDI

Cantare
Ballare
RECITARE!

E Tu? Quanto sei allenato?

La parte recitata in un musical va a comporre il “libretto”, ovvero tutto ciò che non è in musica.
Rispetto al “nudo dramma” il teatro musicale offre all’attore la protezione di un copione i cui effetti sono già determinati a tavolino, deresponsabilizzando l’interprete ma allo stesso tempo costringendolo a delle scelte vincolate da una narrazione generalmente realista fortemente orientata dal testo.

Il compito dell’interprete è individuare in scioltezza gli impulsi più elementari distribuendo, durante la performance, una catena di “indizi” che lo rendano immediatamente credibile agli occhi del pubblico. Intellettualismi e paure, nonché la mancanza di una tecnica intuitiva, a volte bloccano questo processo rendendo la recitazione stentorea e fasulla, a vantaggio esclusivo del momento “performativo” (song & dance).

Il modo migliore per favorire una recitazione vibrante e realista sarà, per l’interprete che si specializzi nel teatro musicale, lavorare sui dialoghi (giacché, salvo rari casi, il monologo nel musical è sostituito dalla canzone); dialoghi di cui molti “musical play” abbondano.

In questo corso si proporranno ai candidati scene da quei titoli che in misura maggiore propongono questa sfida all’interno del copione:

SUNSET BOULEVARD, PRISCILLA LA REGINA DEL DESERTO, LA BELLA E LA BESTIA, DIRTY DANCING, NEWSIES.

Il lavoro sarà incentrato sull’individuazione degli “indizi” sulla connessione reale con l’altro sull’eliminazione della paura e dell’impulsività per arrivare alla sensazione di agio cui l’attore sul palco deve aspirare.
Perché una recitazione realista avviene attraverso un momento ispirato e non esiste ispirazione dove esiste il disagio.

UN’ESPERIENZA UNICA DA VIVERE A PIENO!!!

STAGE A NUMERO CHIUSO SOLO 15 POSTI

PRENOTAZIONI ENTRO E NON OLTRE IL  23 FEBBRAIO 2016

Per info, costi ed iscrizioni
info@musicalfarm.it
oppure chiamare
dalle 15.30 alle 19.30 dal lunedi al venerdi allo 0362/1583652

Iscriviti alla Newsletter Iscriviti